Durante l’emergenza sanitaria da COVID-19, il Polidiagnostico Santa Maria garantisce a pazienti e dipendenti un accesso e una permanenza sicura nei propri ambienti. Scopri le misure precauzionali, le modalità di accesso e di prenotazione.

Piscina

Aquafitness: Aqua Dinamic

Per benefici evidenti sulla vostra salute e sulla vostra forma.

Lo chiamiamo Dinamic perché alternativo, dinamico, efficace e divertente. Aqua Dinamic propone percorsi di fitness acquatici che l’istruttore personalizzerà secondo le vostre esigenze con programmi di allenamento differenziati nel contenuto tecnico e di metodo anche grazie all’ausilio di attrezzature acquatiche innovative come il Treadmill (tapis roulant), l’Aqua Bike (ciclette) l’Aqua Jump (trampolino elastico) e molto altro.

Tutto questo per risultati di dimagrimento in acqua, potenziamento muscolare, tonificazione muscolare e miglioramento della circolazione linfatica e capillare.

La cura anti età per il mantenimento di un benessere psicofisico generalizzato nonché la prevenzione di alcune patologie.

Corsi per Gestanti

Rivolto alle donne dal terzo mese di gravidanza in poi.

Gli obiettivi di tale attività sono principalmente l’educazione posturale (con particolare riferimento alle tecniche per lo scarico della colonna vertebrale), l’educazione respiratoria e il rilassamento.

Il lavoro viene svolto in acqua bassa e alta e prevede una prima parte di lavoro attivo con esercizi che favoriscono il miglioramento della circolazione sanguigna e la tonificazione ed un lavoro di rilassamento atto ad impostare la tecnica respiratoria utile al momento del parto.

Corsi Bambini

Perché la piscina: imparare, giocare, crescere

Con l’ausilio di metodologie come la musicoterapia, la cromoterapia e programmi didattici specifici, l’ambiente acqua rappresenta uno stimolo per la crescita e lo sviluppo psico-motorio del bambino.

Acquaticità vuol dire sentirsi a proprio agio nell’acqua e non saper nuotare. Insieme aiutiamo il bambino a superare l’ansia e la paura dell’acqua, lo scopo è quindi la familiarità con l’ambiente acquatico che deve essere visto come un amico divertente.

Dai 3 mesi all’anno

  • Migliora e stimola lo sviluppo psicomotorio
  • Rafforza legame relazione bimbo/mamma-papà
  • Favorisce un rapporto piacevole con l’ambiente acqua
  • Produce un effetto rilassante
  • Sostegno alla genitorialità, confronto e socializzazione con altri neogenitori

Dall’anno ai 2 anni

Fare esperienza motoria che sarà utile nella quotidianità e favorirà il suo sviluppo psico-fisico intellettivo e sociale.

Dai 2 ai 5 anni

L’acquisizione di tutte le abilità acquatiche avviene tramite il gioco. Gioco, esploro, sperimento, conosco, imparo.

Benefici immediati:

  • Miglioramento capacità psico-motoria
  • Minor esposizione alle malattie croniche
  • Miglior immagine di sé
  • Niente strilli sotto la doccia
  • Migliora la qualità del sonno

A misura di bambino

Cari bambini gli spazi della piscina sono disposti ed attrezzati secondo le vostre esigenze.

A misura di mamma e bebè

Cara mamma gli spazi della piscina sono disposti per seguire le tue esigenze e quelle del tuo neonato. Troverai un comodo fasciatoio nell’area Spogliatoi con prodotti per la toeletta, un fasciatoio anche a piano vasca per tua comodità. Il passeggino puoi parcheggiarlo nelle aree dedicate. La nostra struttura e il nostro staff è a vostra completa disposizione perché possiate trascorrere una piacevole esperienza in piscina, in tutta sicurezza, tempo piacevole per divertirvi e coccolarvi.

La Sicurezza e l’igiene

Sai perché è importante usare le CIABATTE da piscina?

  • Perché è il modo più semplice per evitare micosi superficiali della cute del piede o verruche.
  • Perché previene le cadute accidentali dovute alle superfici bagnate.
  • Perché evita di sporcare le aree pulite portando terra o altri materiali.

Sai Perché è importante fare la DOCCIA?

  • Perché aiuta a rimuovere traccia di impurità e cosmetici come le creme e quindi previene la contaminazione dell’acqua.
  • Perché aiuta a mantenere pulita l’acqua della vasca e quindi a prevenire infezioni (es. otite del nuotatore).

Sai perché è importante far indossare ai bambini piccoli il COSTUMINO CONTENITIVO?

  • Per evitare le accidentali… “faecal releases” nell’acqua (cioè uscite indesiderate).

Sai come evitare INCIDENTI?

  • Rispetta il regolamento e segui le indicazioni dell’istruttrice.
  • Non entrare in vasca a stomaco pieno: evita spuntini abbondanti prima di entrare in acqua.
  • Non entrare sudato in acqua Abitua gradualmente il corpo all’immersione bagnandoti le varie parti poco per volta.
  • Non fare sforzi fisici intensi prima di entrare in acqua.
  • In caso di comparsa di crampi esci subito dall’acqua.
  • Indossa lenti correttive o occhiali graduati in caso di scarse capacità visive.

Sai che?

  • La temperatura dell’acqua è indicata dal termometro ed è inferiore a quella del corpo per evitare la proliferazione batterica.
  • L’acqua deve essere limpida. Se ti sembra torbida segnalalo al personale addetto affinché possa risolvere il problema.
  • Per la disinfezione dell’acqua di vasca è utilizzato ozono e questo consente un minor utilizzo di cloro. Può accadere comunque di avvertire bruciore e arrossamento agli occhi. Questo fastidio smette poco dopo essere usciti dalla vasca.

Sai perché è importante usare la CUFFIA?

  • Perché aiuta a mantenere pulita l’acqua della vasca.
  • Perché impedisce l’intrappolamento dei capelli nelle bocchette di uscita dell’acqua, nei punti di ancoraggio delle scalette e quindi evita incidenti.

Corsi di riabilitazione

La riduzione del dolore è favorita dalla diminuzione della forza di gravità.

Il minor stress endoarticolare che ne consegue facilita l’esecuzione di movimenti impensabili a secco. Tutti questi fattori consentono un recupero più rapido nei modi e nei tempi che normalmente a secco non sono previsti.

Per approfondire i corsi di riabilitazione vai alla Piscina Riabilitativa

 

L’accesso è privato, consentito fino a sette persone a corso.

Dispone di un idropercorso flebologico (vasche alternate di acqua fredda e acqua calda) per problematiche vascolari degli arti inferiori.

L’acqua di vasca gode di una temperatura costante di 31°C.

La sua disinfezione è assegnata alla moderna concezione dell’ozono ed una minima parte di cloro per ridurre irritazioni alle mucose e agli occhi.

Agevole l’accesso alla vasca per le persone disabili o con difficoltà motorie grazie all’ausilio di un sollevatore idraulico.

Il nostro staff composto da istruttori di nuoto con brevetto, laureati in scienze motorie, fisioterapisti, operatori sanitari, sono in costante aggiornamento formativo per garantire all’utente la maggior professionalità e qualità nel settore.

Igiene e sicurezza Le norme igieniche e di sicurezza sono garantite dal nostro manuale di autocontrollo qualità (HACCP).

I primi esperimenti sull’uso di ozono come germicida furono condotti nel 1866 in Francia. Nel 1893, il primo impianto di trattamento di acqua potabile che utilizzava ozono per la disinfezione fu costruito a Oudshoorn in Olanda.

L’ozono è stato utilizzato dai primi anni ’50 per trattare l’acqua di piscina, soprattutto in Europa. Ci sono oggi più di 2000 piscine europee (natatorie e termali) che sono depurate con ozono.

La depurazione dell’acqua per piscine tramite ozono è uno dei metodi più avanzati e moderni che esistano.

L’ozono, tra tutti gli agenti disinfettanti omologati per la depurazione dell’acqua, è quello che presenta il più elevato potere di ossidazione. Grazie a tale caratteristica, agisce rapidamente ed efficacemente contro i batteri, le alghe ed i virus, garantendo la maggiore sicurezza microbiologica possibile nelle applicazioni in piscina.

È stato riscontrato che ciascun bagnante, entrando in  una piscina, disperda non solo da 300 a 400 milioni di batteri, ma anche 0,5 g di materiali organici nella forma di piccole particelle della pelle, grasso, sudore, saliva, orina, cosmetici ecc. Da un punto di vista quantitativo, le stime medie mostrano che un bagnante emette da 30 a 50 ml di orina e 3 g di materiali organici dei quali da 0,8 a 1,1 sono composti da carbone organico. Durante la depurazione col metodo tradizionale questo materiale organico e ammoniaca reagiscono con i prodotti del cloro, formando impurità clorurate (le clorammine). Tali sostanze non irritano soltanto gli occhi e le mucose, bensì sono anche responsabili di quel particolare odore tipico e fastidioso delle piscine coperte.

L’ozono, invece, è in grado di migliorare tangibilmente la qualità dell’acqua disinfettandola contemporaneamente in modo da renderla igienicamente pura. Adottando la giusta tecnologia di filtrazione, l’impiego di ozono consente di estrarre le clorammine dall’acqua in circolazione, che sono comunque sempre presenti con trattamenti a base di cloro. L’ozono si decompone durante l’impiego formando ossigeno naturale. L’acqua per piscine sterilizzata con ozono è cristallina, non contiene sostanze di odore sgradevole ed è assolutamente insapore.

Nell’ambito del controllo igienico sanitario l’ambito piscina assume un naturale rilievo per la particolare delicatezza dell’utenza che sfrutta servizi anche riabilitativi e per i rischi che ne conseguono.

Pertanto il nostro Poliambulatorio si attiene ad un protocollo di gestione che si prefigge di:

  • analizzare i potenziali pericoli igienico-sanitari legati all’utilizzo delle piscine;
  • individuare i punti e le fasi in cui possono verificarsi tali pericoli e definire le relative misure preventive da adottare;
  • definire i sistemi di monitoraggio;
  • individuare le azioni correttive.

Il protocollo di gestione ed autocontrollo è sottoposto a verifica e riesame periodico, anche in relazione al variare delle condizioni iniziali, delle analisi dei rischi, dei punti critici, e delle procedure in materia di controllo e sorveglianza.

Per ulteriori informazioni è possibile visionare il nostro manuale di autocontrollo per la sicurezza e igiene piscina in accordo con DGR 17.5.2006, n. 8/2552.

Il pagamento va effettuato in contanti, assegno o carte elettroniche (bancomat o carta di credito) dopo la visita presso la reception.

La fattura viene rilasciata, sempre, al momento del pagamento della prestazione. La fattura viene emessa già con marca da bollo del valore di 2,00 € (se la fattura è superiore a 77,47 €).

Una volta arrivati in reception verrete indirizzati verso l’ambulatorio in cui verrà erogata la visita medica.

L’appuntamento può essere disdetto, preferibilmente con 24 ore di anticipo, telefonicamente al numero 0365596911.

Condividi

Contattaci per avere informazioni

Chiamaci al numero 0365596911 oppure invia una mail a info.vobarno@synlab.it

RIMANIAMO INFORMATI

21 Luglio, 2021
News

Green Pass e tampone Molecolare: informazioni utili

Che cos’è la Certificazione Verde (Green Pass) La Certificazione verde COVID-19 è stata pensata per agevolare la libera circolazione in sicurezza dei cittadini nell’Unione europea durante questo periodo di pandemia (www.dgc.gov.it). La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni: aver fatto…

28 Giugno 2021
Eventi

Focus sulla fragilità dei bambini da Synlab Santa Maria con Cesvi

Il Polidiagnostico con sede a Vobarno ospita per la prima volta Fondazione Cesvi, offrendo alla cittadinanza un’occasione unica di confronto e riflessione.

13 Aprile, 2021
Comunicati stampa

Pavimento pelvico e benessere femminile. L’incontro digitale gratuito proposto da Synlab Santa Maria

Nuovo appuntamento con i Tè della Salute, format di successo lanciato quest’anno sul territorio di Brescia e provincia al fine di coinvolgere le pazienti in approfondimenti sulle più importanti e interessanti tematiche legate alla salute in rosa.

15 Luglio, 2021
Rassegna stampa

Synlab: ecografia polmonare

Il Polidiagnostico Synlab Santa Maria e il Poliambulatorio Synlab Golgi hanno un nuovo strumento per individuare un’eventuale polmonite virale. Si tratta dell’ecografica polmonare – toracica al fine di riconoscere la patologia polmonare interstiziale in soggetti asintomatici.

SCOPRI I SERVIZI

Copyright © 2021 Synlab Italia Srl a socio unico | Soggetta a Direzione e Coordinamento di SYNLAB AG.

Iscrizione alla Camera di Commercio di Monza - Capitale sociale € 550.000,80 int.vers. - N° REA 1865893 - P.Iva e Cod. Fisc. 00577680176

Direttore sanitario: Dott. Guglielmo Marrale