Elenco Medici Specialisti

Nuove norme per il rilascio della certificazione d’idoneità sportiva agonistica

Si informa che in accordo con i “nuovi protocolli cardiologici per il giudizio di idoneità allo sport agonistico” e con le “linee guida europee sulla prevenzione del rischio cardiovascolare” ai fini della formulazione del giudizio di idoneità sportiva agonistica negli atleti maschi >= 40 anni e femmine>= 50 anni è prevista l’esecuzione di esami ematochimici (colesterolo totale, trigliceridi, creatinina, glicemia) e di test ergometrico massimale al cicloergometro.

Resta comunque facoltà del medico richiedere ulteriori esami strumentali in relazione ai risultati ottenuti e all’età del paziente e al profilo di rischio calcolato.